sabato 8 dicembre 2012

Tutorial 3ds Max - Materiali: Luci al Neon

Ora vedremo un tutorial veloce e semplice per creare effetti di luci al neon, usando un materiale preimpostato di mental ray, ovvero la mappa di Glow.

  • Creiamo un PIANO. Da CREATE > SHAPES (secondo sotto-menu) andiamo su TEXT. Scegliamo un FONT, sono quelli che abbiamo a disposizione sul nostro computer. Qui uso il font BLADE RUNNER per dare un tocco futuristico alla scena. Scriviamo il testo che vogliamo. Se renderizziamo la scena non appare poiché non ha alcun spessore. 
  • Usiamo il MODIFIER sul testo e spuntiamo ENABLE IN RENDERER e ENABLE IN VIEWPORT. Poi aumentiamo lo spessore del font con la THICKNESS, per esempio a 2.
  • Impostiamo mental ray come Renderer. Tra i suoi materiali carichiamo proprio quello dal nome di MENTAL RAY e poi abbiamo già pronto da SURFACE il GLOW, ovvero il bagliore. Cambiamo il colore con un azzurro-verde (oppure il colore che desideriamo); successivamente la BRIGHTNESS > 7,0 
  • Copiamo il SURFACE anche in SHADOW con INSTANCE trasportandolo con il tasto sinistro. Mandiamo un render di prova:
  • Verifichiamo la lucentezza, altrimenti "giochiamo" con la maggior parte dei parametri in RENDER SETUP > INDIRECT ILLUMINATION > FINAL GATHER. Oppure andiamo ad inserire i seguenti valori:
Initial FG Point Density:         0,4
Rays per FG Point:                5000
Interpolate Over Num. FG:     30
Weight:                                1,0          Diffuse Bounces  3 
Bene, il nostro effetto è pronto!
Ricordate che impostazioni di rendering elevate (soprattutto i Rays) aumenteranno i tempi di calcolo. 
PAN

Nessun commento:

Posta un commento